Cancella ingresso

Header

Quick navigation

Ricerca

Service navigation

Language selection

Main navigation

Digital literacy nel contesto universitario (DigLit)

Con il progredire della digitalizzazione, le nuove tecnologie possono offrire un valido supporto alla scrittura accademica. Tuttavia, la ricerca e la pratica dimostrano che studenti e docenti spesso non sono consapevoli dell'applicabilità degli strumenti disponibili e non sono in grado di sfruttare a pieno il loro potenziale. Queste sono le premesse alla base del progetto DigLit, co-finanziato da swissuniversities e dalle istituzioni partner.

Descrizione

La produzione scritta oggi, nella maggior parte dei contesti, avviene con il supporto digitale e in modo assistito. Le tecnologie basate sull'intelligenza artificiale (AI) come i sistemi tutoriali intelligenti (IT), la valutazione automatica della scrittura (AWE) e la traduzione automatica (MT) presentano nuove opportunità, prospettive e rischi per l'istruzione terziaria. La sfida nei contesti universitari è quella di determinare come i vantaggi della tecnologia legata all'AI possano essere impiegati nell'insegnamento delle lingue e nella scrittura accademica, minimizzando rischi potenziali come la comunicazione inefficace, la comunicazione errata e l'uso improprio (per es. plagio). 
L’obiettivo primario del progetto è mostrare come tali tecnologie trovino una applicazione sistematica in aula e nel coaching come espressione dell’AI nell’insegnamento fornendo a docenti e studenti strumenti per comprendere quanto l’uso delle macchine possa aiutare gli studenti stessi a migliorare la qualità della scrittura. Per raggiungere tale obiettivo valuteremo l’applicabilità di vari tipi di supporti digitali e multilingue alla scrittura nel contesto delle università svizzere, sensibilizzando i fruitori attuali e potenziali su opportunità e rischi che comportano.

Obiettivi

Gli obiettivi del progetto saranno raggiunti attraverso quattro fasi dedicate alle seguenti attività:

  1. analisi dei bisogni e identificazione dell’applicazione pratica della digital literacy da parte delle università partecipanti
  2. sviluppo e implementazione di interventi informati
  3. valutazioni degli interventi ed eventuale perfezionamento dei materiali
  4. diffusione dei risultati alle università partecipanti e ad altri

Informazioni sul progetto

Leading house: ZHAW Dipartimento di Linguistica applicata
Finanziamento del progetto: programma P-8 «Digital Skills» coordinato da swissuniversities e università partner
Budget complessivo: CHF 2.06 milioni
Durata del progetto: gennaio 2021 – dicembre 2024

Team ZHAW Dipartimento di Linguistica applicata