Bachelor in Lingue applicate

Il lavoro pratico con la lingua e con le lingue costituisce il fulcro del corso di studio e delle opportunità di carriera dopo la laurea.

Il Bachelor in Lingue applicate ha l’obiettivo di formare professionisti della lingua e della comunicazione, in grado di muoversi agevolmente tra lingue, culture e domini diversi. Da noi è possibile acquisire elevate competenze linguistiche e la capacità di comunicare, oralmente e per iscritto, in contesti multilingui di livello professionale. Lo studente si familiarizzerà con le nozioni di base della traduzione e imparerà a redigere in più lingue e in modo efficace diverse tipologie di testo.

Vi forniamo approfondite nozioni di linguistica arricchite da conoscenze dei vari campi professionali e interessanti sguardi sui Paesi stranieri e le loro culture. L'introduzione alla metodologia scientifica costituisce la base per il lifelong learning.

Accanto a un corpo docente appartenente alle diverse aree culturali delle lingue di studio, offriamo allo studente occasioni di confronto e arricchimento, anche grazie alla presenza di studenti delle università partner e ospiti internazionali. Un semestre all’estero presso una delle nostre 50 università partner consente di ampliare i propri orizzonti e acquisire nuove esperienze interculturali.

Lingue applicate featuring Hazel Brugger

Indirizzi

A partire dal secondo anno, in base ai propri interessi, lo studente può acquisire conoscenze in ambiti come: gestione di eventi, comunicazione nei social media, sottotitolaggio e respeaking, single source publishing e localizzazione. La scelta di uno dei tre indirizzi - Comunicazione multilingue, Comunicazione multimodale o Comunicazione tecnica - permette allo studente di concentrarsi su un settore di interesse, in cui vorrebbe intraprendere la propria attività professionale o proseguire gli studi con un master.

Lingue di studio

Sono previste tre lingue di studio: La lingua di base (solitamente la «lingua madre») e due lingue straniere. Il tempo dedicato allo studio delle lingue straniere varia: lo studente si dedica più intensamente allo studio della prima lingua straniera rispetto alla seconda.

Sono possibili diverse combinazioni linguistiche a seconda dell’indirizzo. L’Inglese è obbligatorio e deve essere scelto come prima o seconda lingua straniera.

Comunicazione multilingue e Comunicazione multimodale

Lingua di base Prima lingua straniera Seconda lingua straniera
Tedesco Inglese, Francese, Italiano, Spagnolo Inglese, Francese, Italiano, Spagnolo
Francese Tedesco Inglese
Italiano Tedesco Inglese

Comunicazione tecnica

Lingua di base Prima lingua straniera Seconda lingua straniera
Tedesco Inglese, Francese, Italiano, Spagnolo Inglese, Francese, Italiano, Spagnolo

Terza lingua straniera

Nell’ambito dell’offerta opzionale, dal terzo semestre lo studente può frequentare un corso in una terza lingua straniera, da scegliere tra:

  • Francese, Italiano, Spagnolo (livello richiesto ca. C1; ammissione solo con il superamento dell’esame di idoneità)

  • Arabo, Cinese, Portoghese, Russo, Svedese il cui insegnamento richiede un numero minimo di iscritti e delle conoscenze di base della lingua. Durante il primo anno di studio, si raccomanda di frequentare un corso di lingua i cui costi e la cui organizzazione ricadono sugli studenti stessi.

Molteplici sbocchi professionali

Le opportunità professionali dopo il Bachelor in Lingue applicate sono molto eterogenee e riguardano tutti gli ambiti in cui vi sia la necessità di comunicare tra diversi contesti linguistici, culturali e professionali - per esempio, presso ONG, agenzie di comunicazione, aziende industriali, fornitori di servizi linguistici o strutture alberghiere con clientela internazionale e un team multiculturale.

Inoltre, lo studente ha la possibilità di specializzarsi ulteriormente con il conseguimento di un Master in Traduzione professionale, Interpretariato di conferenza o Comunicazione organizzazionale.

In breve

Titolo di studio: Bachelor in Lingue applicate
Indirizzi: Comunicazione multilingue, Comunicazione multimodale e Comunicazione tecnica
Numero di crediti: 180 crediti ECTS
Modalità di studio: a tempo pieno o a tempo parziale
Durata: 6 semestri (a tempo pieno), circa 10 semestri (a tempo parziale, a seconda della ripartizione dei corsi)
Inizio: autunno
Termine delle iscrizioni: 31 marzo
Sede: Winterthur, possibilità di svolgere il 5° semestre all'estero o come semestre di stage
Lingua di insegnamento: Tedesco e le rispettive lingue di studio
Tasse universitarie: 720.- CHF a semestre + spese aggiuntive relative allo studio
Corsi di laurea successivi: Master in Linguistica applicata e altri
Download: Factsheet, Guida allo studio e FAQ sul Bachelor in Lingue Applicate

Nel 2012, il ciclo di studio con bachelor è stato accreditato con la precedente denominazione Traduzione, dall’Ufficio federale della Formazione professionale e della Tecnologia (UFFT), senza riserve.